ACQUA PROFUMATA PER IL CORPO E’ L’ALTERNATIVA AL CLASSICO PROFUMO!

SAMSUNG

L’alternativa estiva, fresca ed irresistibile, al classico profumo, è l’acqua profumata.
Le acque profumate sono meno “cariche” rispetto ai profumi, si sentono appena, ma la loro fragranza dura più a lungo di quella di un profumo.
Questo perché la percentuale alcolica, cioè la parte che evapora in fretta, contenuta nelle acque profumate, è davvero minima, o del tutto assente: ecco perché possiamo utilizzarle anche se ci esponiamo al sole senza temere che si formino macchie e irritazioni sul nostro corpo.
Le “acque profumate”, dunque, non sono fotosensibilizzanti e vi dirò di più: molte sono arricchite di attivi idratanti che, pur non sostituendo l’azione di una crema corpo, le danno comunque un ottimo supporto.
Come si applica? Semplicissimo: dopo la doccia, vaporizziamo la nostra acqua profumata verso l’alto, come facciamo quando spruzziamo un deodorante per ambienti, lasciandola ricadere sui capelli e sulla pelle.
Saremo avvolte da una meravigliosa sensazione di freschezza!
Durante la giornata, quando il caldo si fa sentire, possiamo rigenerarci con un’altra spruzzatina della nostra acqua profumata. La sensazione di benessere che proveremo dipende anche dal bouquette che avremo scelto: l’aroma di frutti aciduli e agrumi, ad esempio, hanno un effetto energizzante; gli estratti di piante odorose sono ariosi e balsamici; i profumi dai sentori acquatici ed ozonati dissetano la nostra pelle.
Se state per partire per le vacanze, correte a scegliere la vostra acqua profumata e portatela sempre con voi, dalla mattina alla sera: vedrete che sarà un ottimo acquisto!

Share Button
,

Lascia un commento