Abiti Anni Sessanta con Motivi Tapestry e Disegni Geometrici

abito anni sessanta con motivi tapestryTi piacciono gli abiti anni Sessanta colorati con motivi Tapestry? Allora sarai molto felice di sapere che gli abiti anni Sessanta sono la nuova tendenza moda e i tessuti più amati dagli stilisti s’ispirano proprio ai motivi Tapestry che hanno segnato quel mitico decennio.
I vestiti anni Sessanta hanno due caratteristiche che li contraddistinguono da tutti gli altri vestiti: devono avere motivi optical anni Sessanta e disegni geometrici anni Sessanta che creano patchwork originalissimi e multicolore. Altro che tinta unita!                                                                               Dunque, lo stile Anni Sessanta nell’abbigliamento è un trionfo di colori accesi e di accostamenti decisi che, oltre a rendere più variopinto il nostro guardaroba, rallegrano anche l’umore e, di certo, non passano inosservati, soprattutto se li indossiamo in forma di abiti a trapezio un must negli anni Sessanta o di tubini.

abito anni Sessanta con disegni geometriciSe ti piace l’idea, prendi spunto dalle sfilate e divertiti a creare il tuo look stile Anni ’60 scegliendo i colori e le stampe che preferisci.                                       Approfitta delle temperature quasi estive per lasciare nude le gambe. E per quanto riguarda le scarpe? Vanno benissimo le décolletée con tacco alto e sottile, magari colorate, in tinta o a contrasto con le nuance del tuo abitino, oppure un paio di stivaletti tipo ankle boots, perfetti con gli abiti vintage.       Per non rendere troppo pesante il tuo outfit, già reso “importante” dalle stampe anni Sessanta e dai colori accesi dell’abbigliamento, evita i bijoux e gli accessori troppo impegnativi e punta sulla sobrietà.                                     Stessa cosa vale per capelli e make up che devono essere molto naturali ma sempre curatissimi.

Share Button
,

Lascia un commento