ALBERTA FERRETTI: MODA PRIMAVERA ESTATE 2013

Alberta Ferretti pensando alla sua nuova collezione primavera estate 2013 dice: ” Ho creato questa collezione per una donna fluttuante come se si trovasse in assenza di gravità”.
“Ogni abito è “leggero”, luminoso e iper-femminile”, la stilista ha poi aggiunto!.
I colori sono quelli del mondo marino: bianco brillante, bianco antico, champagne, turchese, verde acqua, grigio chiaro, rosa baby e total white per un tocco assolutamente Vintage. Ma anche i più classici dei colori come il nero e il blu.
Abiti corti con applicazioni di pietre dure di diverse dimensioni e perline, tuniche trasparenti di organza con frange di baguette invisibili davvero sexy, shantung di seta per shorts, gonne, giacche e soprabiti davvero eccelsi, vestiti particolarissimi e “leggeri” fermati alle spalle con tulle.
Pantaloni rigorosamente a sigaretta in shantung di seta da portare con top trasparenti in chiffon.
Alberta Ferretti per questa collezione primavera estate 2013 crea abiti stratificati, doppi, tripli per enfatizzare al massimo il suo concetto di “leggerezza” e armonia, quindi ogni abito indossato dona al nostro corpo una “luce” speciale.
Abiti in chiffon doppiato per la sera, dall’effetto mosso e fluttuante, pizzi a intarsio che compaiono a sorpresa sul corpo.
Le lunghezze si alternano, niente mezze misure per la stilista Alberta Ferretti, gonne mini o gonne lunghe fino ai piedi.
E, ai piedi, la stilista italiana ha portato in passerella rigorosamente scarpe Mary Jane senza accessoriare le sue modelle di alcun gioiello.
I soli “gioielli” che “calzano” la passerella sono i suoi bellissimi vestiti!.

 

 

Share Button

Lascia un commento