BORSA A BAULETTO A STAMPA DI PITONE O DI VERNICE PER L’AUTUNNO INVERNO 2013/2014

BORSA BAULETTO PITONATO

E’ sicuramente un sempreverde dello stile, abbastanza ampia da contenere tutto ciò che ci serve, praticamente perfetta con ogni tipo di look, da quelli più casual ai più eleganti.
E’ la borsa a bauletto che per la stagione autunno inverno 2013/2014 promette di fare davvero furore.
In sfilata l’abbiamo vista da Max Mara, Miu Miu, Giorgio Armani ed anche i marchi law cost propongono la loro personale interpretazione, più o meno tradizionale, di questo intramontabile classico.
Qualche esempio? Se volete e, soprattutto, se potete, puntare sull’eccellenza, investite i vostri risparmi sul bauletto a stampa di pitone firmato Alviero Martini 1A Classe Luxury Collection (€uro 890,00) o su quello di vitello, la JBag, di Max Mara (€uro 785,00).
Abbassando un po’ il tiro, e ovviamente, anche il budget, vi suggerisco il bauletto con borchie dorate di Roccobarocco (€uro 229,90) o quello bicolor, Twin – Set Simona Barbieri (€uro 185,00).
E’, dulcis in fundo, ecco la borsa bauletto che accontenta tutte e che non costa una fortuna: quella in vernice effetto glossy firmata Carpisa (€uro 29,90).
Dunque, avete tantissime possibilità di scelta in fatto di prezzi, di colori, di materiali e di dettagli décor.
Un consiglio: se optate per un bauletto “classico” e dal sapore un po’ rètro, abbinatelo a jeans e colori forti per evitare il rischio “isitutrice”.
Al contrario, una borsa rivisitata in chiave un po’ più moderna, ad esempio, decorata con borchie o con forme geometriche, vi aiuterà a sdrammatizzare un completo austero o a dare un tocco di femminilità ad un look maschile.

Share Button

Lascia un commento