CAPI D’ABBIGLIAMENTO IN STILE GIAPPONESE ESTATE 2013

Se siete affascinate dall’oriente e, in particolare, dal Giappone, quest’estate potrete trasformarvi in vere e proprie geishe senza troppi pensieri.
Infatti, lo stile giapponese va alla grande, come confermano le sfilate degli stilisti più famosi, tra cui vi segnalo Vivienne Westwood, Dries Van Noten, Marc Jacobs, Etro e Marni, e come testimoniano le proposte dei marchi law cost come OVS e Zara.
Dunque,via libera ad abiti Kimono, a bluse ricamate, ad ampi pantaloni a palazzo o nella versione a tubo con fusciacca in vita.
E ai piedi? Il dettaglio di culto è la zeppa, ovviamente.
Scegliete sandali con zeppe di legno e con quell’irresistibile mix di stampe e tessuti così tipicamente orientali.
Volete esagerare? Indossateli con i calzini bianchi! No, non sono impazzita, io non sono proprio convinta dell’effetto, ma se il grande Marc Jacobs l’ha proposta in sfilata potete fidarvi.
In alternativa, potete sempre puntare su un paio di comodissime infradito che vi faranno apparire ancora più eteree e rilassate, ma solo per il giorno, mi raccomando, a meno che non scegliate un modello un po’ particolare, arricchito con decorazioni e dettagli a tema.
E per quanto riguarda borse e accessori, abbracciate la tradizione giapponese e “decoratevi”: puntate sui fiori smaltati e colorati, sui ricami, sulle perline, insomma, su tutto ciò che rimanda alle atmosfere e alle tonalità orientali.

Share Button

Lascia un commento