MAKE-UP UFFICIO E MAKE-UP SCUOLA: NIENTE ERRORI!

Ragazze, ho pensato tra me e me prima di scrivere questo articolo, che l’argomento che vi sto per dire non avrebbe goduto granché di interesse e  invece… mi devo ricredere tante donne mi hanno chiesto di parlarne ed eccomi qua pronta e calda per dirvi tutto quello che so!.
Quale make up si deve scegliere per andare in ufficio o a scuola?
Be’, sia in ufficio che a scuola prima cosa da fare è scegliere un make-up la cui tenuta è garantita almeno dalle 6 alle 8 ore, altrimenti allo scoccare delle ore che avanzano il nostro trucco scemerà e “cadrà” dappertutto.
Cosa non proprio carina da vedersi davanti allo specchio e soprattutto non è proprio carino farci vedere dagli altri in questa “condizione”.
Innanzitutto in ufficio, per un colloquio di lavoro, a scuola o comunque in situazione formali bisogna evitare assolutamente i “mascheroni” ( il “mascherone” va evitato sempre ma soprattutto in questi contesti”).
Detto questo andiamo step by step ad approfondire l’argomento.
Il fondotinta, è il cosmetico fondamentale  per garantire al nostro viso un colorito piacevole e inoltre leviga e pareggia i piccoli difetti della pelle quindi è la prima cosa da applicare sul nostro volto. (potete prima di mettervi un velo di fondotinta applicare un primer che vi aiuterà a fissare il trucco).
Raccomando: scegliete il fondotinta dello stesso o quasi colore del vostro incarnato e applicatelo con parsimonia, non esagerate con le quantità altrimenti l’effetto sarà antiestetico.
Come dobbiamo truccare i nostri occhi?
Semplicemente vanno colorati con ombretti in polvere o in crema di color neutro o applicando solamente un’illuminante in crema per dare alla nostra palpebra un punto luce,… di gran effetto e particolarità sebbene tutto sia ben equilibrato e mai fuori posto rispetto al contesto in cui ci troviamo. Nessun datore di lavoro o collega potrà obbiettare su questo tipo di make-up!.
Inoltre esaltate il vostro sguardo applicando una dose massiccia di rimmel nero o marrone, a voi la scelta, per allungare e dar pienezza alle vostre ciglia.
La bocca? Ovviamente serietà rigorosa anche per questa parte. Andrà benissimo un rossetto matt sulle tonalità del rosa, del beige o effetto nude. Bene anche il gloss nelle nuances precedenti ma senza lucichini o se preferite glitter: il luccichino è un'”accessorio” da sfoggiare sulle nostre labbra solo di sera.
Quindi in generale diciamo che in ufficio e a scuola è richiesto, giustamente secondo me, un make-up rigoroso e sobrio quindi assecondiamo questa cosa, colori brillanti e più appariscenti lasciamoli per il sabato sera o comunque per serate dove noi stesse non dobbiamo “rendere conto a nessuno”.
Buon lavoro e buona lezione scolastica a tutte voi!.

 

Share Button
,

Lascia un commento