COME SCEGLIERE LA MONTATURA DEGLI OCCHIALI DA VISTA GIUSTA PER LA FORMA DEL VISO

OCCHIALI DA VISTA

C’e chi li porta per necessità, chi invece li indossa come un vero e proprio accessorio per dare carattere al proprio look.

In entrambi i casi, la scelta del nostro occhiale da vista va fatta con intelligenza, tenendo conto della forma del viso oltre che, ovviamente, del nostro gusto personale e delle nostre esigenze.

Se il nostro viso è rotondo, i modelli più adatti a noi sono quelli rettangolari non troppo grandi e dal design rigoroso, in grado di rendere più incisivo il nostro profilo.

Se abbiamo gli zigomi pronunciati e la mascella un po’ (o molto!) squadrata, vanno benissimo le montature retrò, a farfalla e leggere da scegliere preferibilmente nelle tinte soft, anche metal.

In questo modo, i tratti di un viso “quadrato” appaiono subito più morbidi e meno spigolosi.

Una fronte larga ed il mento a punta, sono le caratteristiche di quello che, comunemente, viene definito un viso triangolare.

In questo caso, vi consiglio di optare per occhiali grandi, che abbiano una montatura abbastanza spessa. Vanno bene anche i modelli squadrati, a patto che gli angoli siano morbidi, un po’ smussati, insomma.

 

Share Button
,

Lascia un commento