JEANS DONNA

Andiamo a fare la spesa e l’ indossiamo, andiamo in ufficio e l’ indossiamo, andiamo a prendere i bambini da nostra suocera e l’ indossiamo, andiamo in discoteca e l’ indossiamo … che cos’è?.

Ma è il jeans!!!

Proprio lui, l’intramontabile e sempreverde jeans … nato come pantalone da lavoro e diventato nel tempo un must have irrinunciabile conquistando piccoli e grandi!.
Mai come quest’anno indossare il jeans è veramente ma veramente di tendenza: total jeans per tutti.
Il colore per antonomasia del jeans è il colore blu jeans un vero punto fermo che resiste al cambiamento di ogni cosa in questo mondo… il jeans nasce così e rimarrà sempre innanzitutto solo un semplice jeans di colore blu.
Ovviamente la moda spinge e spinge sempre e realizza nuovi diktatjeans skinny adatto a donne con una fisicità asciutta.
Infatti questa tipologia aderisce perfettamente ad ogni centimetro della nostra pelle non lasciando proprio ma proprio niente all’immaginazione!.
Jeans accessoriati di “super push-up”… con cuciture strategiche sul tessuto cucite proprio nel nostro lato b in grado di creare un’ “illusione momentanea” (ci tengo a sottolineare la parola illusione momentanea perché oggettivamente è la funzione che queste cuciture ricoprono), donandoci un’apparente tonicità e rotondità del nostro lato b.
Jeans a zampa d’elefante o “flare jeans”, si si sono tornati.
Proprio quelli che indossavano i ragazzi degli anni Settanta!.
Jeans “ibridi” vi spiego. Il nome jeans “ibrido” l’ho inventato io ed è un modello per intenderci ne largo e ne stretto portato un po’ sceso in vita e chicca finale va portato tassativamente con due bei risvolti intorno alla caviglia.
Un modello adatto sia per una domenica tranquilla al bar in compagnia di amici oppure per un sabato sera folle in discoteca. Va bene in ogni contesto un’ottimo pass partov!.
Inoltre questo modello è ottimo per essere indossato da donne con un po’ di pancetta e un po’ di fianchetti.
Jeans a sigaretta con vita alta, mi fanno impazzire!.
Ma, con questo modello di jeans non si scherza più, fate attenzione a ciò che vi sto per dire.
Bisogna avere due requisiti fondamentali per indossare il jeans a sigaretta con vita alta: l’altezza senza dubbio per evitare l’effetto “tappo”, e altro requisito fondamentale non bisogna avere quei classici chiletti in più altrimenti l’effetto che otterremo sarà quello di una “sardina dentro una scatola” dato che il jeans a sigaretta a vita alta fascia un bel po’!.
La moda va, viene, fa dei giri strani ma poi ritorna …il jeans non va, non viene, non fa giri strani ma poi ritorna: il jeans rimane per sempre un vero punto fisso della moda.

Share Button

Lascia un commento