LOOK “TAGLI” PER I NOSTRI ABITI IN QUESTA PRIMAVERA ESTATE 2013

Dimenticatevi gli spacchi e le classiche scollature: per la prossima stagione primavera estate 2013, la nuova tendenza è il look “tagli”.
Gli stilisti puntano su un’eleganza futuristica, essenziale e allo stesso tempo molto elaborata, che gioca con geometrie disegnate sulla pelle, aperture audaci e rigorose, per abiti da sera ma non solo.
Se avete uno spirito ironico, malizioso quanto basta e siete attratta dalla trasgressione, il look “tagli” fa giusto al caso vostro: mini intrecci sul décolleté che sembrano reggersi sul nulla, rigorose aperture sagomate che scoprono l’ombelico, scollature ad ovali oblunghi sulla schiena, abiti con tagli in vita che evidenziano la silhouette o con grandi losanghe che scoprono il corpo.
Tutto questo è il look “tagli”. La pelle si trasforma in una tela da far risaltare nel massimo dei contrasti con i black dress o da lasciare intravvedere con abiti dai colori fluo, caldi e vivaci come il corallo, il giallo ed il verde che sdrammatizzano e stemperano l’effetto “nudo”.
Il look “tagli” è perfetto da sfoggiare nelle serate importanti ma, se vi piace osare, potete indossarlo anche nelle prime, calde giornate di primavera, per sentirvi ultrafemminili e un po’ vamp fin dal mattino.

Share Button

Lascia un commento