VARIANTE CODA DI CAVALLO PER I NOSTRI CAPELLI

Che cosa ne dite se un’acconciatura oltre ad essere di gran moda è anche la più comoda e pratica per eccellenza?

Ottimo binomio direi ed è per questo che inizio a spiegarvi alcune “cosine” sulla coda, chiamata comunemente coda di “cavallo”.

La coda di cavallo si adatta benissimo a tante tipologie di viso: con un viso tondo è perfetta alta sulla testa, con un viso ovale sta bene laterale mentre con un viso allungato è sicuramente meglio bassa.

In generale comunque, non focalizzandoci totalmente sulla conformità dei visi, la coda di cavallo può essere alta sulla testa, bassa sulla nuca,bombata o tiratissima, adatta ad ogni età.

Anche tra le star la coda di cavallo è un vero proprio must: Belen Rodriguez, Gwyneth Paltrow fino alle nostrane Alessia Marcuzzi, Ilary Blasi.

Ma oltre alla coda di cavallo classica, facile da realizzare senza particolari problemi, le ultime sfilate ci suggeriscono anche altre code da sfoggiare in ogni momento della giornata:

Coda a fontanella: raccogliete i vostri capelli in alto senza tirarli sulla testa poi una volta legati, prendete la piastra arricciacapelli e date alla coda un movimento ondeggiante sia a destra che a sinistra. A gesto ultimato le ciocche dei vostri capelli sembreranno proprio degli zampilli di acqua!.

Coda stile anni ’80: i capelli sono tiratissimi e la coda più alta che potete. Legate la vostra coda con fermagli molto molto appariscenti o con un elastico grosso coloratissimo. Fissate il vostro capolavoro con una massiccia dose di lacca.

Coda grunge: particolarmente adatto alle teenager. I capelli sono raccolti in una coda alta molto spettinata creando un’effetto selvaggio e con una spazzola tonda ultimate la vostra creazione dando volume leggermente ai capelli nella zona della fronte.

Per rendere la vostra acconciatura ancora più fashion potete impreziosirla con una semplice fascetta di perle Chanel o con un foulard Louis Vuitton.

Quindi se cercate un’alternativa ai capelli sciolti o non avete ne la voglia e ne il tempo di farvi lo shampoo tutte le mattine prendete un’elastico e tirateli all’insù oltre ad essere in linea con le tendenze del momento è un ottimo trucco nascondere capelli non freschi di lavaggio!.

 

 

 

Share Button
,

Lascia un commento