Nuove acconciature capelli 2014

coda bassa

Foto: Coda bassa capelli.

Dalle sfilate autunno inverno arrivano tante proposte interessanti e, soprattutto, non troppo difficili da imitare, per realizzare un’acconciatura veloce per i capelli lunghi … in poco tempo!
Eccoti allora 4 splendide acconciature coda, viste in sfilata, che puoi divertirti a realizzare da sola per cambiare look come e quando vuoi, in pochissimo tempo e senza troppi problemi.
Iniziamo dall’acconciatura facile da fare per i capelli lunghi: i capelli con coda bassa e morbida, proposta da Nina Ricci, un’acconciatura elegante per capelli lunghi perfetta per chi ha capelli lunghi o medio – lunghi.                                                                                 Per dare un tocco di romanticismo alla tua coda, puoi legarla con un nastro in raso o in velluto nero, oppure scegliere un colore in nuance con il tuo abbigliamento.
Facile, no?

treccia spettinata

Foto Web: Treccia “spettinata”.

Un’altra idea vista in sfilata ma di cui ti ho giù parlato nei mesi scorsi sono i capelli con la treccia scomposta, il cui successo non accenna a diminuire. Per i prossimi mesi Alberta Ferretti propone i capelli con una treccia centrale voluminosa e scomposta. Come si realizza? Per prima cosa devi cotonare i capelli (cotonare appena!) per creare un po’ di volume, poi vaporizzi con lo spray fissante su tutta la chioma.
A questo punto, puoi iniziare ad intrecciare con cura i capelli formando una bella treccia corposa. Questo tipo di acconciatura richiede dei capelli abbastanza lunghi per esprimere al meglio le sue potenzialità perciò, se hai una lunghezza media, meglio lasciar perdere la treccia e indirizzarti su altri tipi di acconciature.

raccolto

Foto: Raccolto spettinato.

Ad esempio, puoi realizzare un fantastico raccolto spettinato come quello proposto da Rochas che su può sfoggiare anche se hai capelli medio – corti. Anche in questo caso bisogna prima cotonare leggermente le ciocche, poi, ad una ad una, devi sollevarle dalla nuca e fissare da metà testa in sù con delle forcine.
Usa poi la lacca per sostenere il tutto. Il risultato è davvero chic, moderno e sensualissimo. Infatti questo tipo di raccolto lascia scoperto il collo (e noi sappiamo quanto questa parte del corpo possa essere sensuale) regalando un tocco di femminilità ad ogni tuo look.

chignon 2

Foto: Chignon.

E a proposito di femminilità e di eleganza, non poteva mancare lo chignon che, per la primavera estate 2014 si fa un po’ meno “ingessato” nell’interpretazione di Céline.
L’idea è questa: raccogliere i capelli in uno chignon mosso dall’aspetto un po’ scomposto ma sempre molto, molto chic.
Anche in questo caso, si tratta di un’acconciatura capelli facile da realizzare: per prima cosa, devi legare i capelli in una coda ben tirata e pettinata. Fatto questo, apri la tua coda a corolla e racchiudila su se stessa fissandola alla base con un elastico.
L’idea dello chignon mosso è davvero intrigante perché nasce dall’unione di 2 attitudini solitamente contrapposte: da una parte ci sono l’idea di ordine, di disciplina e di plasticità tipici del tradizionale chignon, dall’altra invece dominano la casualità, l’imprevedibilità e il dinamismo che scaturiscono dalle lunghezze dei capelli non trattenute dall’elastico che fissa la base dello chignon ed è questa seconda attitudine a rendere più briosa e sbarazzina una delle acconciature più eleganti di sempre.
Allora, cosa ne pensi di queste acconciature capelli 2014? Quale idea ti piace di più? Inizia a sperimentarla già da ora e vedrai che successone, le tue amiche resteranno a “bocca aperta”!

Leggi anche Treccia spettinata è l’acconciatura del momento 

Share Button
,

Lascia un commento