Trucco estate 2014: effetto Bonnie mine o Tan look, a te la scelta!

 

bonnie mine

Make – up viso effetto bonnie mine

Quest’estate, la parola d’ordine in fatto di make up viso è “perfezionamento”: rigorosamente banditi esagerazioni ed incarnati improbabili, a tutto vantaggio di un effetto che risulti il più possibile naturale e pieno di freschezza.
Per ottenerlo, devi sempre cominciare dalla base trucco e regalare al tuo viso un colorito uniforme e luminoso.
Questo significa che anche d’estate hai bisogno di fondotinta, BB e CC Cream in grado di sublimare l’incarnato e di nascondere pori dilatati ed altri piccoli inestetismi della pelle.
A cambiare, ovviamente, sono le formule e le texture di tutti questi prodotti che, per la bella stagione, diventano più leggere ed impalpabili così, applicare terre e fard sarà più semplice e l’effetto finale molto naturale.
Una volta ottenuta una base trucco impeccabile, puoi scegliere di realizzare un effetto bonne mine, oppure, puoi optare per un look tan, perfetto per esaltare i primi cenni d’abbronzatura.
Se vuoi mostrare un incarnato sano e radioso,come dopo una passeggiata all’aria aperta, puoi ricrearlo utilizzando fard e polveri impalpabili. Scegli tutte le gradazioni più soft del rosa come il confetto, il cipria e il salmone, che ti regaleranno un aspetto fresco e pieno di salute.
Una volta scelta la texture e la nuance che più ti piace, munisciti di un pennellino tagliato obliquo e, con movimenti circolari, distribuisci la tua polvere rosata sulle guance: realizzerai così un delizioso effetto bonne mine.
Per completare il tuo trucco estivo, ti basterà aggiungere un velo di gloss sulle labbra ed un tocco di mascara per aprire lo sguardo. Minimo sforzo, massima resa, insomma!
Se invece vuoi esaltare i primi cenni d’abbronzatura, la soluzione perfetta è il look tan. Per realizzarlo ti serve una terra in polvere ricca di sfumature che possono andare dall’arancio al marrone, dal bronzo all’oro, dal rosa intenso al salmone. Avendo a disposizione un mix di polveri di diverse tonalità di colori,
potrai scolpire il tuo viso in modo molto naturale, regalandogli un effetto “pelle baciata dal sole”, come dopo un week and trascorso al mare.
Per un risultato perfetto e a lunga tenuta, prima di passare all’applicazione della terra stendi sul viso un prodotto liquido come una BB o una CC Cream, sfumandolo con l’aiuto di una spugnetta. In questo modo, darai al tuo incarnato una tonalità omogenea e leggera. Poi, con un pennello kabuki, applica la terra partendo dall’esterno e sfumando il colore verso il centro del viso: è così che si realizza un perfetto contouring.
Ti ricordo che, il modo migliore per applicare la terra è disegnare un 3 sui lati del viso che va dalla fronte agli zigomi e dagli zigomi al mento, per finire lungo il collo.
Anche in questo caso, per terminare il trucco ti basta stendere un velo di gloss sulle labbra ed evidenziare il tuo sguardo con tocco di mascara nero.
Effetto bonne mine o look tan? Ora sta a te scegliere il tipo di make up che ti dona di più: in entrambi i casi, il tuo viso sarà comunque impeccabile e semplicemente perfetto, in pochissimo tempo e senza sforzi eccessivi.

tan

Make – up viso effetto tan look

Share Button
,

Lascia un commento